sezioni

Costumi per danzare: ultimo dei tre incontri sulla storia del costume in Occidente

18 Dicembre 2018 dalle ore 15:00 alle ore 17:00

All'interno del Corso di Storia della danza del Prof. A. Pontremoli si tiene un serie di tre incontri sulla storia del costume in Occidente dal titolo "Costumi per danzare", a cura di Silvia Mira, storica dell'arte e cultrice della materia presso l'Università di Torino

 

Le lezioni hanno come focus quello dell'abito perché esso rappresenta un linguaggio non verbale il cui significato evolve e si struttura rispetto ad un contesto sociale definito e perché imparare ad usare scientificamente questo "codice" sviluppa ulteriormente il processo comunicativo tra “artista” e pubblico.

 

  • martedì 4 dicembre 2018, "La forma della veste: il corpo costruito e il corpo liberato. Rapporti fra costume e movimento", presso StudiumLab/Dipartimento di Studi Umanistici (Via Sant'Ottavio 20, Torino)
  • martedì 11 dicembre 2018, "Il colore della veste: il segno e l’emozione. L’“archetipo colore” attraverso la storia ed i significati simbolici connessi. La decorazione della veste: protezione magica, significati politici, evocazioni", presso StudiumLab/Dipartimento di Studi Umanistici (Via Sant'Ottavio 20, Torino)
  • martedì 18 dicembre 2018, "Stilisti per la danza: Chanel, Yves Saint Laurent, Gianni Versace, Christian Lacroix, Jean-Paul Gaultier", presso l'Auditorium Quazza Palazzo Nuovo - primo seminterrato (Via Sant'Ottavio 20, Torino)

 

Tutti gli incontri si svolgono dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

 

 

Questa pagina è stata visitata 2 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.