sezioni

I mercoledì dell'Accademia e altri appuntamenti all'Accademia delle Scienze

Da Lunedì 26 Febbraio 2018 alle ore 15:00, a Mercoledì 4 Aprile 2018 alle ore 21:00
Via Accademia delle Scienze, 6, 10123 Torino TO, Italia mappa

Prosegue sino al 4 aprile 2018 il XXXIV ciclo dei Mercoledì dell'Accademia, un ciclo di conferenze annuali a carattere divulgativo tenute dai Soci dell'Accademia. 

Tutte le conferenze si tengono nella Sala dei Mappamondi (Via Accademia delle Scienze, 6) alle ore 17.30, con ingresso libero sino ad esaurimento posti.

 

Ecco il calendario dei prossimi appuntamenti:

  • 28 febbraio 2018: Roberto Weigmann (Università di Torino), Il diritto delle immagini
  • 14 marzo 2018: Elena Baralis (Politecnico di Torino), La nuova scienza dei dati: la sfida dei big data
  • 21 marzo 2018: Massimo Ferrari (Università di Torino), La filosofia scientifica e la filosofia come scienza 
  • 28 marzo 2018: Giovanni B. Piccardo (Università di Genova) L’apertura di un bacino oceanico.  I contributi delle ricerche sulle ofioliti dell’arco Alpino - Appenninico
  • 4 aprile 2018: Mario Gallina (Università di Torino), Pregare per combattere. Ortodossia e guerra nella cristianità bizantina  

 

Vatican Coffin Project: diagnostica, restauro e ricerca al Museo Egizio di Torino

L’Accademia delle Scienze organizza una serie di incontri di riflessione sul tema della valorizzazione, del restauro e della conservazione dei Beni culturali, con l’intento di far emergere che nel settore dei Beni Culturali il raggiungimento di risultati eccellenti è conseguenza del dialogo fra diverse discipline.

 

Il quarto incontro, in programma lunedì 26 febbraio 2018 alle 15.00 presso la Sala dei Mappamondi (Via Accademia delle Scienze, 6), è dedicato al Vatican Coffin Project, avviato nel 2007 dal Reparto Antichità Orientali e dal Laboratorio di Diagnostica dei Musei Vaticani, a cui partecipa il Museo Egizio di Torino. Scopo del progetto è studiare, attraverso le lenti combinate della diagnostica, del restauro e della ricerca egittologica, i sarcofagi del Terzo Periodo Intermedio (XXI-XXIV dinastia, 1076-722 a.C.), noti anche con il nome di Yellow Coffin, caratterizzati da un apparato decorativo di altissimo livello tecnico. 

Ingresso libero sino a esaurimento posti.

Per maggiori info:

Questa pagina è stata visitata 126 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.