L’ambiente come casa comune. Dialoghi a partire da “La dittatura dell’economia”

Argomento: Evento all digital
20 Novembre 2020
Uno scorcio di bosco tagliato sulla sagoma del pianeta terra

UniToGO, il Green Office dell’Università di Torino, in collaborazione con Edizioni Gruppo Abele e Casa Comune, organizza per venerdì 20 novembre 2020, alle ore 18:30, il dibattito "L’ambiente come casa comune. Dialoghi a partire da La dittatura dell’economia."

 

Cinque anni fa la Laudato si’, l’Enciclica sulla cura della casa comune, presentava la visione sistemica ed ecologica di Papa Francesco. Si tratta di un cambio di paradigma in cui si mette in discussione la separazione tra uomo e natura e si pone al centro l’ecologia integrale. La “intrinseca ecologicità dell’esperienza umana” è chiamata al confronto con le implicazioni politiche, economiche e sociali dell’eccesso e del limite e non può più essere considerata esente dai principi che governano tutte le specie viventi.

C’è quindi bisogno di una “conversione ecologica”, individuale e collettiva, spirituale e politica, dove “l’umanità comporta la responsabilità per il tutto”, per la cura – appunto – della casa comune.

 

Il dibattito affronta i temi del rapporto uomo-natura, della giustizia sociale e ambientale, della difesa del pianeta bene comune, prendendo spunto dal volume La dittatura dell’economia curato da Ugo Mattei, in cui il paradigma proposto da Papa Francesco viene messo in dialogo con figure cruciali nel pensiero novecentesco.

 

Il programma:

  • Saluti
    Nadia Tecco e Micol Maggiolini Area Sostenibilità  - UniTo Green Office UniToGO
  • Introduzione
    Don Luigi Ciotti - Gruppo Abele
  • Confronto e dibattito fra
    Ugo Mattei - Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Torino
    Vittorio Martone - Dipartimento di Culture Politica e Società, Università di Torino
    Angela Fedi - Dipartimento di Psicologia, Università di Torino
    Emanuele Leonardi - Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali, Università di Parma
  • Modera: Egidio Dansero -Vice Rettore Vicario alla Sostenibilità, Università di Torino
Ultimo aggiornamento: 13/11/2020