Tavola rotonda "La scuola che vorrei" | Università di Torino

Tavola rotonda "La scuola che vorrei"

Argomento: Incontri e conferenze
Modalità: 
Data/periodo di svolgimento evento: 
12 Settembre 2022 dalle ore 18:00 alle ore 19:30
La scuola che vorrei

Lunedì 12 settembre, dalle ore 18 alle 19.30, presso il Centro aggregativo giovanile Yalla Aurora! (via Chivasso 10/C) si tiene una tavola rotonda dal titolo La scuola che vorrei.

 

In occasione dell’inizio dell’anno scolastico, nell'ambito dei progetti IDEAs e KIDS4ALL, si discute sul tema dell’inclusione nella scuola.

 

IDEAs, acronimo di Inclusive Dialogue for Equal Actions, è un progetto di public engagement basato sui dialoghi inclusivi in cui cittadini raccontano la propria storia di discriminazione durante eventi pubblici nella Città di Torino. Il tema delle discriminazioni viene calato nella vita quotidiana, offrendo riflessioni su come contrastare e agire di fronte a atteggiamenti e comportamenti che differenziamo per età, genere, condizione giuridica, colore della pelle, tratti somatici, aspetto fisico, tratti identitari. L’obiettivo di IDEAs è favorire la decostruzione di pregiudizi, nonché promuovere modalità di azione più inclusive e egalitarie.

 

KIDS4ALLL, acronimo di Key Inclusive Development Strategies for Life Long Learning, è il progetto Horizon2020 coordinato dall'Università di Torino, che intende sostenere il diritto di accesso a percorsi formativi inclusivi e di alta qualità lungo tutto l’arco della vita, con un’attenzione particolare nei confronti dei ragazzi migranti. Il progetto ha l'obiettivo di testare uno schema di collaborazione tra pari in contesti educativi formali, non formali e informali, al fine di promuovere quelle competenze trasversali che possano permettere ai ragazzi di rispondere alle sfide sociali, di dialogare e confrontarsi in una prospettiva educativa a lungo termine e di partecipare pienamente alla vita comunitaria.

 

Questi due progetti, che vedono il coinvolgimento di oltre 14 università e centri di ricerca internazionali, 9 dipartimenti di UniTo e numerosi partner istituzionali e della società civile, vengono presentati dalla prof.ssa Roberta Ricucci, del dipartimento di Culture, Politica e Società. Introduce e modera la prof.ssa Anna Miglietta, del dipartimento di Psicologia.

 

Intervengono:

  • Pietro Cingolani, ricercatore all'Università di Bologna e membro dell'associazione genitori “Insieme”
  • Maali Atila Sarih, dottoranda al politecnico di Torino e educatrice dell'associazione AMECE
  • Antonella Bosco, docente di lettere all'IIS G. Ferraris di Settimo Torinese
  • Hiba Bencherqui, studentessa universitaria attiva nel centro giovanile Yalla Aurora!
Ultimo aggiornamento: 08/09/2022