Bando Erasmus per studio

Bando Erasmus 2021-2022
 Foto di due ragazzi sorridenti. Sui loro volti, disegnata, la cartina del mondo

Il termine per presentare la domanda per il bando Erasmus per studio 2021-2022 è scaduto giovedì 4 marzo 2021 alle ore 13.

 

In data 02/03/2021 è stata pubblicata una rettifica che specifica meglio le categorie che possono presentare l'ISEE/ISEE parificato ai fini del bando (art. 7.1). Consulta il Decreto di rettifica per maggiori dettagli.

Consulta l'elenco delle destinazioni attive per l'a.a. 2021-2022.

Graduatorie provvisorie

Sono in fase di progressiva pubblicazione le prime graduatorie provvisorie del bando Erasmus per Studio a.a. 2021-2022. L'iter di pubblicazione si concluderà entro la fine di aprile 2021.

 

La graduatoria viene pubblicata dopo che la Struttura di riferimento ha concluso la procedura di selezione. Una volta che la graduatoria di tuo interesse è  disponibile, puoi verificare i punteggi ottenuti (punteggio di merito, punteggio addizionale e punteggio totale) per ciascuna delle destinazioni di preferenza autenticandoti con le tue credenziali alla MyUniTO e selezionando dal menu "Iscrizioni" la voce "Bandi di mobilità internazionale".

In questa fase puoi unicamente verificare l'esito della valutazione per ciascuna destinazione selezionata consultando la MyUniTo e, anche se risulti "assegnato" (vincitore), non devi  procedere all’accettazione della destinazione.
In caso di eventuali anomalie riscontrate, puoi presentare richiesta di revisione tramite il modulo online Richiesta di revisione Bando Erasmus per studio a.a. 2021-2022. Per ciascuna struttura trovi di seguito il link al modulo la data entro cui puoi compilarlo.

 

Consulta spesso l'elenco riportato di seguito per verificare quali graduatorie siano già state pubblicate.

Graduatorie definitive e scadenze per accettazione mobilità

Di seguito trovi gli elenchi dei vincitori di mobilità Erasmus per studio per l’a.a. 2021-2022 per le strutture di cui è stata pubblicata la graduatoria definitiva.

 

Consulta anche le FAQ graduatorie per avere ulteriori dettagli.

 

Per ogni Struttura è riportata la scadenza entro cui accettare la mobilità Erasmus per studio:

 

Se risulti vincitore devi accettare la destinazione assegnata entro 5 giorni solari dalla pubblicazione della graduatoria autenticandoti con le tue credenziali alla MyUniTO di Ateneo e selezionando dal menu "Iscrizioni" la voce "Bandi di mobilità internazionale", seguendo le istruzioni.

 

Puoi risultare assegnato soltanto ad una delle preferenze indicate nella candidatura. Non è possibile cambiare la destinazione assegnata.

Se non sottoscrivi l’accettazione della mobilità Erasmus entro i termini stabiliti sei automaticamente escluso dalle graduatorie quale rinunciatario d’ufficio per la mobilità Erasmus per studio 2021-2022.

 

Al momento della conferma della destinazione è obbligatorio indicare il semestre in cui intendi avviare la mobilità, indipendentemente dal numero di mesi previsto per la destinazione assegnata.

Se non hai ancora deciso quando iniziare la mobilità, indica il semestre più probabile rispetto alle attività che intendi svolgere durante il periodo all'estero.

Il semestre selezionato sarà comunicato all'Ateneo ospitante al momento dell'invio dei nominativi degli studenti vincitori da parte dell'ufficio competente. Pertanto, la conferma definitiva della tua accettazione e del periodo di mobilità scelto è subordinata alle scadenze e alle procedure previste dall'Ateneo di destinazione.

Studenti vincitori

Se risulti vincitore e hai accettato la mobilità Erasmus, devi attivarti in autonomia per verificare la procedura di ammissione (application form), la modalità e le tempistiche previste dall'Università ospitante consultando il sito web dell’Ateneo partner.

 

L’invio dell’application form è esclusivamente a cura dello studente.

Seconda graduatoria (graduatoria finale)

Successivamente alla fase di accettazione/rinuncia della mobilità da parte degli studenti vincitori (Fase 4), si procede con lo scorrimento delle riserve nelle mete aventi posti disponibili a seguito di rinuncia e/o mancata accettazione. Coloro che non sono stati assegnati a seguito di scorrimento possono essere eventualmente collocati sulle mete rimaste vacanti tramite le procedure di riassegnazioni in capo alle Commissioni.

 

I ripescaggi o le riassegnazioni avvengono successivamente all’iter di accettazione/rinuncia della mobilità da parte degli studenti vincitori in prima graduatoria, secondo le modalità indicate dalle singole strutture nell'Allegato I del bando.

 

La seconda graduatoria (o graduatoria finale), per la riassegnazione dei posti disponibili, sarà pubblicata indicativamente a partire dal 7 giugno 2021.

Mobilità nel Regno Unito

Dal primo ottobre 2021 gli studenti che provengono dai paesi dell'Unione Europea necessiteranno di un passaporto valido per entrare nel Regno Unito.

 

Studenti con passaporto diverso da quello britannico o irlandese che intendono trascorrere un periodo di mobilità nel Regno Unito per un periodo superiore ai 6 mesi devono fare domanda per lo Student Visa.

 

Il costo attuale per questo tipo di visto è di £348 a cui si aggiunge il costo dell'assicurazione sanitaria NHS di £470 (che copre lo studente per tutta la durata del programma), per un totale di £818.

 

Studenti con passaporto italiano che intendono trascorrere un periodo di mobilità in Inghilterra per un periodo inferiore ai 6 mesi ad oggi non devono richiedere il visto, ma dovranno fornire specifica documentazione all’arrivo.

 

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito gov.uk.

Ultimo aggiornamento: 09/04/2021