sezioni

Bando Erasmus per studio

Seconda graduatoria e accettazione della borsa Erasmus

La fase di accettazione della borsa Erasmus per chi ha vinto in graduatoria finale si è conclusa l'11/06/2018.

Di seguito sono disponibili le date di pubblicazione e di scadenza per l’accettazione suddivise per struttura didattica:

Puoi verificare la tua posizione nelle destinazioni, selezionate in fase di candidatura, accedendo alla MyUniTO di Ateneo, selezionando dal menu “Iscrizioni” la voce “Domanda Erasmus per studio” e aprendo la pagina relativa alla candidatura.

Graduatoria finale

Se in prima graduatoria non risulti vincitore in nessuna delle destinazioni di preferenza da te selezionate, potrai eventualmente essere collocato in fase di riassegnazione.

Infatti, eventuali posti non assegnati nella prima graduatoria, o vacanti a causa delle rinunce degli studenti vincitori, sono riassegnati agli studenti idonei nella fase dei cosiddetti “ripescaggi”. Questi avvengono appena concluso l’iter di accettazione/rinuncia della borsa da parte degli studenti vincitori in prima graduatoria e secondo le modalità indicate dalle strutture nell'Allegato I del bando.

Adeguamento importo mensile borsa Erasmus per studio 2018-2019

L’importo del contributo Erasmus (voce “A” del Bando Erasmus) per l’a.a. 2018-2019 viene modificato come segue: 

  • Gruppo 1 (costo della vita Alto): 300 euro al mese per le mobilità verso Danimarca, Finlandia, Islanda, Irlanda, Lussemburgo, Svezia, Regno Unito, Lichtenstein, Norvegia
  • Gruppo 2 (costo della vita Medio): 250 euro al mese per le mobilità verso Austria, Belgio, Germania, Francia, Italia, Grecia, Spagna, Cipro, Paesi Bassi, Malta, Portogallo
  • Gruppo 3 (costo della vita Basso): 250 euro al mese per le mobilità verso Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Lettonia, Lituania, Ungheria, Polonia, Romania, Slovacchia, Slovenia, ex-Repubblica iugoslava di Macedonia, Turchia.

Restano invariati i contributi relativi alla voce “B” (contributo integrativo per studenti in situazioni economiche svantaggiate) e voce “C” (contributo premiale una tantum di 300,00 euro pro-capite).

L'adeguamento è avvenuto poiché la Commissione Europea ha revisionato la distribuzione dei Paesi di destinazione delle mobilità Erasmus e l’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire ha modificato gli importi relativi alla borsa mensile dell’Erasmus per studio già a partire dall’a.a. 2018-2019. 

Studenti vincitori di borsa Erasmus

Tutte le informazioni e le istruzioni per chi accetta la borsa Erasmus sono esclusivamente pubblicate sul portale di Ateneo nelle pagine dedicate agli studenti in partenza/outgoing a partire dal mese di maggio 2018.

Ti invitiamo a consultare regolarmente il sito nelle pagine dedicate al programma Erasmus e il tuo indirizzo di posta elettronica istituzionale, per essere costantemente informato sull’iter da seguire relativo al periodo di mobilità.

Bando Erasmus 2018-2019

La presentazione delle domande è scaduta il 31 gennaio 2018 alle 13.

Questa pagina è stata visitata 156 410 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.