Eventi con le imprese

Punch MEETS Unito
Momento della lavorazione di un motore

Quando: 22 ottobre 2020, ore 15.30-16.45

Dove: vidoconferenza

 

Dal 2018 UniTo ha stretto un’alleanza con il Centro torinese di General Motors Propulsion Engineering, per affiancare il gruppo nelle sue politiche di innovazione su nuovi modelli di business e tecnologie legate alla mobilità.

Di recente il Centro torinese è stato acquisito dal gruppo belga PUNCH, con l’obiettivo di continuare la sua importante attività di sviluppo di ingegneria sui motori diesel per GM e nuovi clienti.

 

Al contempo, il focus sarà anche su sistemi di propulsione con soluzioni ibride (es. idrogeno). Le parole chiave che guideranno il lavoro di Punch Italia sono mobilità sostenibile, impatto ambientale ed energetico dei processi produttivi e prodotti; economia circolare, sviluppo di nuove applicazioni in ambito ingegneristico per la mobilità, sviluppo di un nuovo modello di business per entrare in nuovi mercati.

Con questa acquisizione, Punch Italia continuerà a ricoprire un importante ruolo a livello locale nell’industria della mobilità.

 

L’incontro ha l’obiettivo di far conoscere ai ricercatori di UniTo gli ambiti di innovazione e ricerca su cui sarà impostata l’attività di Punch Italia nei prossimi anni e le persone di riferimento dell'azienda. A seguito dell’incontro la Direzione Ricerca e Terza Missione raccoglierà possibili proposte e idee di collaborazione da parte dei partecipanti di UniTo, su cui coinvolgere Punch Italia, con la possibilità di organizzare delle riunioni specifiche successive.

 

Consulta il programma.

 

Per partecipare è necessario iscriversi al modulo on line entro il 19 ottobre 2020.

 

Per informazioni: 
Email: staff.ricerca@unito.it

Telefono: 011 6709634  / (+39) 3356619256  

 

Ultimo aggiornamento: 08/10/2020