Piani triennali dei Dipartimenti | Università di Torino

Piani triennali dei Dipartimenti

I Piani triennali dei dipartimenti sono adottati in coerenza con quanto disposto dall’articolo 11 dello Statuto di Ateneo e hanno come obiettivo primario il coinvolgimento di tutte le strutture dell’Ateneo nel processo di pianificazione, al fine di garantire concreta sinergia fra i vari livelli dall’azione strategica.

 

Nel 2021 è stato avviato il terzo ciclo di programmazione dipartimentale, che ha portato all’approvazione dei nuovi Piani 2022-2024, dando impulso allo sviluppo del Piano Strategico di Ateneo 2021-2026. I Piani dipartimentali infatti, pur riflettendo le specificità delle strutture che li hanno realizzati, affondano le radici negli obiettivi e nelle azioni del Piano Strategico di Ateneo.

 

In ogni piano sono presenti una parte introduttiva di descrizione del contesto e della mission del dipartimento; un’analisi SWOT che individua i punti di forza (Strengths) e di debolezza (Weaknesses), le opportunità (Opportunities) e le minacce (Threats); una sezione contente gli obiettivi dipartimentali scelti, le risorse, gli indicatori e il collegamento con il Piano strategico.

Elementi distintivi dei Piani triennali nel processo di pianificazione

I Piani triennali sono stati curati dal punto di vista del concept grafico per esprimere, anche a livello visivo, il legame con il Piano strategico di Ateneo.

I piani triennali dei Dipartimenti

È possibile consultare i Piani triennali vigenti, i monitoraggi e i Piani delle programmazioni precedenti nella pagina dedicata sul sito di ciascun dipartimento cliccando sui seguenti box.

Ultimo aggiornamento: 27/07/2022