Scholars at Risk

Scholars-at-Riskc

Scholars at Risks (SAR) è una rete internazionale di università fondata nel 1999 presso l’Università di Chicago per promuovere la libertà accademica e proteggere studiosi in pericolo di vita o il cui lavoro è severamente compromesso. SAR è attualmente parte del Network for Education and Academic Rights (NEAR) e dello Scholars Rescue Fund (SRF)-Institute of International Education (IIE). Comprende attualmente 450 università in 40 paesi.

SAR Italia

L’Università di Torino aderisce alla sezione Italiana di Scholars at Risk.

 

SAR Italia è una partnership fra istituzioni universitarie italiane e istituti di ricerca. Le strutture di governance delle università aderenti, i docenti, gli studenti e tutto il personale che hanno costituito SAR Italia inviano un forte segnale di solidarietà a studiosi e istituzioni universitarie nel mondo, la cui libertà accademica è ristretta e le attività di ricerca, insegnamento e formazione sono  represse.

 

SAR Italia opera  attraverso la condivisione di informazioni, lo scambio di buone pratiche, la collaborazione nelle attività di protezione e advocacy e nell’organizzazione di eventi di sensibilizzazione.

 

Sono membri di diritto di SAR Italia le università che aderiscono alla rete internazionale.

 

Per il periodo 2019-2021 il coordinamento di SAR Italia è svolto dalle Università di Padova e Trento, che negli anni precedenti hanno avviato pratiche di accoglienza e advocacy. Il Direttivo comprende le stesse due istituzioni, insieme alle Università di Cagliari e Trieste e la Scuola Normale Superiore.

Membri SAR in Italia
  • Istituto Universitario Europeo
  • Magna Charta Observatory
  • Scuola Normale Superiore
  • Università di Bologna
  • Università di Brescia
  • Università di Cagliari
  • Università di Macerata
  • Università di Milano
  • Università di Padova
  • Università di Roma
  • Università di Siena
  • Università Telematica Internazionale di Nettuno
  • Università di Trento
  • Università di Torino
  • Università di Trieste
  • Università di Verona

Per maggiori informazioni:

Ultimo aggiornamento: 19/09/2019
Questa pagina è stata visitata 92 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.