sezioni

Corsi ad accesso libero

Anno Accademico 2018-2019

L'immatricolazione a tutti i corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico ad accesso libero è subordinata al sostenimento obbligatorio del TARM (Test di Accertamento Requisiti Minimi).

 

A partire dall'a.a. 2018-2019, il TARM è un test unico valido per tutti i corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico erogati in lingua italiana che non prevedano un numero programmato di studenti. Per i corsi in lingua inglese e per gli studenti con titolo estero sono invece previsti test dedicati, quindi consulta i relativi paragrafi.

Immatricolazione ai corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico erogati in lingua italiana
1. Registrati al portale www.unito.it

Se sei stato già iscritto in anni precedenti a UniTO, sei già in possesso delle credenziali di accesso e non devi effettuare una nuova registrazione. Se non ricordi le credenziali contatta il numero verde 800 098590 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00) oppure utilizza il servizio "Ricordami la password". 

2. Dal 17 luglio 2018: iscriviti al TARM

Segui le istruzioni che nella pagina dedicata del portale:

3. Entro il 5 ottobre 2018: effettua l'immatricolazione

A prescindere dall’esito del TARM, entro il 5 ottobre 2018 procedi all'immatricolazione:

  • effettua il login e autenticati con le credenziali (username e password) ottenute con la registrazione al portale, per accedere alla tua area riservata MyUniTO
  • seleziona nel menu la voce "Iscrizioni" e successivamente la voce "Immatricolazione
  • compila la domanda on line.

Nel corso della compilazione dovrai inserire i seguenti documenti:

  • una fototessera, che verrà utilizzata per la stampa della smart card universitaria
  • copia di un documento d’identità in corso di validità
  • copia del codice fiscale.

Caratteristiche tecniche della foto - Scopri nell'infografica come realizzare la foto perfetta
Le dimensioni della foto a colori devono essere 35 x 40 mm. Utilizza una foto per documenti (come carta d'identità o patente), che ritragga solo il viso su sfondo chiaro. La foto deve essere in formato bitmap o jpeg, con una risoluzione di almeno 300 x 400 pixel.

Foto non ammesse:

  • foto panoramiche, prese da lontano, di spalle o in cui non si veda interamente il viso
  • foto in cui sono presenti altre persone
  • disegni o caricature
  • foto di altre persone.
4. Stampa la domanda e il bollettino

Stampa la domanda di immatricolazione e il bollettino per il pagamento della tassa.

5. Entro il 5 ottobre 2018: paga la prima rata delle tasse

Se effettui il pagamento con MAV, devi procedere entro le 16.00 del giorno di scadenza: dopo le 16.00 infatti il pagamento con MAV avrà data di valuta del giorno seguente, quindi successiva al termine consentito per confermare l’immatricolazione. 

6. Allega i documenti
Effettua il login alla MyUniTO e dal menu "Iscrizioni" seleziona la voce "Allegati carriera”.

Allega i seguenti documenti: 

  • domanda di immatricolazione compilata e firmata in tutte le sue parti
  • ricevuta del versamento della prima rata universitaria
7. Ritira la smart card

Se non sei ancora in possesso della smart card rilasciata dall’Università di Torino, riceverai i dettagli per il ritiro all’indirizzo email istituzionale, che ti è stato assegnato con l'immatricolazione.

Se invece sei già in possesso della Smart card e devi aggiornarla visita la pagina dedicata:

8. Verifica l'esito del TARM

Test superato (almeno 30 risposte corrette su 55): potrai procedere all’immatricolazione a partire dal terzo giorno lavorativo successivo alla data di sostenimento del TARM. Dopo l'immatricolazione sarà possibile compilare, a partire da ottobre, il piano carriera per poter sostenere gli esami nella prima sessione utile. 

Test non superato (meno di 30 risposte corrette su 55): potrai procedere all’immatricolazione a partire dal terzo lavorativo successivo alla data di sostenimento del TARM, ma ti verranno assegnati degli OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi), che consistono nel corso on line Passport.U, un percorso unico di rafforzamento delle soft skills individuali, che dovrai completare per poter compilare il piano carriera a partire dal mese di ottobre.

In caso di mancato completamento del percorso, sarà bloccata la compilazione del piano carriera e non potrai sostenere esami.

ATTENZIONE: se il tuo punteggio è compreso tra 30 e 40, ti consigliamo di seguire comunque il percorso online Passport.U.

Immatricolazione per studenti con titolo estero che si iscrivono a corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico erogati in lingua italiana

I candidati con diploma di scuola superiore conseguito all’estero possono immatricolarsi seguendo queste istruzioni

1. Registrati al portale www.unito.it

Se sei stato già iscritto in anni precedenti a UniTO, sei già in possesso delle credenziali di accesso e non devi effettuare una nuova registrazione. Se non ricordi le credenziali contatta il numero verde 800 098590 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00) oppure utilizza il servizio "Ricordami la password". 

2. Dal 1 agosto al 15 settembre 2018: iscriviti al test di italiano

Il Test di Italiano vale anche come prova TARM (Test di Accertamento Requisiti Minimi).

Per iscriverti al test:

  • effettua il login e autenticati con le credenziali (username e password) che hai ottenuto con la registrazione al portale per accedere alla tua area riservata MyUniTO
  • seleziona la voce "Iscrizioni" nel menu in alto a sinistra, successivamente la voce "Test di valutazione" e a seguire "Test di Italiano"
  • compila la domanda di iscrizione al test.
3. Sostieni il Test di Italiano

Per informazioni su date, orari e modalità di svolgimento del test, consulta la sezione “Test e corso di lingua italiana obbligatori” nella pagina dedicata del portale:

4. Entro il 5 ottobre 2018: effettua l'immatricolazione

Per immatricolarti segui le istruzioni:

I candidati con disabilità o con DSA residenti in paesi esteri devono presentare la certificazione attestante lo stato di disabilità o di DSA rilasciata nel paese di residenza, accompagnata da una traduzione giurata in lingua italiana o in lingua inglese. 

Immatricolazione a corsi di laurea erogati in lingua inglese
1. Registrati al portale www.unito.it

Se sei stato già iscritto in anni precedenti a UniTO, sei già in possesso delle credenziali di accesso e non devi effettuare una nuova registrazione. Se non ricordi le credenziali contatta il numero verde 800 098590 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00) oppure utilizza il servizio "Ricordami la password"

2. Dalle 9.30 del 30 luglio 2018 alle 12.30 del 4 settembre 2018: iscriviti al TARM

Come iscriverti:

  • accedi alla tua area riservata MyUniTO con le credenziali (username e password) che hai ottenuto in seguito alla registrazione al portale 
  • seleziona la voce "Iscrizioni" nel menu in alto a sinistra, successivamente la voce "Test di valutazione" e a seguire "Test di Accertamento Requisiti Minimi (TARM) in lingua inglese per il corso di laurea in Global Law and Transnational Legal Studies"
  • compila la domanda di iscrizione al TARM, stampa il promemoria e prendi nota del tuo CPI (codice di prematricola).

Se sei uno studente con disabilità, in fase di iscrizione al test di valutazione potrai chiedere di disporre di particolari ausili durante lo svolgimento del test di valutazione e/o di tempi aggiuntivi (50% in più). A tal fine devi obbligatoriamente provvedere al caricamento, in formato pdf, della documentazione medica attestante l'invalidità/disabilità (non con omissis). Per le specifiche della certificazione consulta la pagina:

Se sei uno studente con DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) in fase di iscrizione al test di valutazione potrai chiedere di disporre di un tempo aggiuntivo pari al 30%. A tal fine devi obbligatoriamente provvedere al caricamento, in formato pdf, della certificazione che indichi la diagnosi di DSA. Per le specifiche della certificazione consulta la pagina:

3. Sostieni il TARM

Per sostenere la prova:

  • sostieni il TARM il 14 settembre 2018 (l’orario sarà pubblicato successivamente, in base al numero degli iscritti). Il test si svolgerà presso l’aula 3 della Palazzina Einaudi, in Corso Regina Margherita - Torino. Porta con te il promemoria di iscrizione, un documento d’identità in corso di validità e il codice fiscale, obbligatorio per il sostenimento della prova
  • per l’immatricolazione è obbligatorio aver svolto il TARM. Potrai procedere all’immatricolazione indipendentemente dal punteggio ottenuto; in caso di non superamento ti verrà attribuito un OFA (obblighi formativi aggiuntivi) e fino al mancato completamento dell’OFA non potrai compilare il piano carriera
  • a partire dal terzo giorno lavorativo successivo alla data di sostenimento del TARM, potrai procedere all’immatricolazione.
    Ad esempio, se hai sostenuto il TARM il venerdì potrai immatricolarti a partire da mercoledì della settimana successiva.
4. Entro il 5 ottobre 2018: effettua l'immatricolazione

A prescindere dall’esito del TARM, entro il 5 ottobre 2018 procedi all'immatricolazione:

  • effettua il login e autenticati con le credenziali (username e password) ottenute con la registrazione al portale, per accedere alla tua area riservata MyUniTO
  • seleziona nel menu la voce "Iscrizioni" e successivamente la voce "Immatricolazione
  • compila la domanda on line.

Nel corso della compilazione dovrai inserire i seguenti documenti:

  • una fototessera, che verrà utilizzata per la stampa della smart card universitaria
  • copia di un documento d’identità in corso di validità
  • copia del codice fiscale.

Caratteristiche tecniche della foto - Scopri nell'infografica come realizzare la foto perfetta
Le dimensioni della foto a colori devono essere 35 x 40 mm. Utilizza una foto per documenti (come carta d'identità o patente), che ritragga solo il viso su sfondo chiaro. La foto deve essere in formato bitmap o jpeg, con una risoluzione di almeno 300 x 400 pixel.

Foto non ammesse:

  • foto panoramiche, prese da lontano, di spalle o in cui non si veda interamente il viso
  • foto in cui sono presenti altre persone
  • disegni o caricature
  • foto di altre persone.
5. Stampa la domanda e il bollettino

Stampa la domanda di immatricolazione e il bollettino per il pagamento della tassa.

6. Entro il 5 ottobre 2018: paga la prima rata delle tasse

Se effettui il pagamento con MAV, devi procedere entro le 16.00 del giorno di scadenza: dopo le 16.00 infatti il pagamento con MAV avrà data di valuta del giorno seguente, quindi successiva al termine consentito per confermare l’immatricolazione. La conferma del posto avviene infatti con il pagamento della tassa universitaria entro i termini previsti.

7. Allega i documenti

Effettua il login alla MyUniTO e dal menu "Iscrizioni" seleziona la voce "Allegati carriera”.

Allega i seguenti documenti: 

  • domanda di immatricolazione compilata e firmata in tutte le sue parti
  • ricevuta del versamento della prima rata universitaria
8. Ritira la smart card

Se non sei ancora in possesso della smart card rilasciata dall’Università di Torino, riceverai i dettagli per il ritiro all’indirizzo email istituzionale, che ti è stato assegnato con l'immatricolazione.

Se invece sei già in possesso della Smart card e devi aggiornarla visita la pagina dedicata:

Studenti che hanno già sostenuto un test di ammissione a un corso ad accesso programmato

Il sostenimento del test di ammissione per un corso ad accesso programmato vale come prova TARM e consente l’immatricolazione ai corsi ad accesso libero. Attendi la pubblicazione della graduatoria specifica per il test che hai sostenuto, poi procedi all’iscrizione al test di valutazione riservato e successivamente all’immatricolazione.

 

Se il punteggio ottenuto al test è sotto la soglia minima prevista dallo specifico corso per il quale si è sostenuto il test ti verrà addebitato l’obbligo formativo aggiuntivo (OFA).

Studenti che hanno già sostenuto il TARM a maggio 2018

Gli studenti che hanno già sostenuto il TARM a maggio 2018 con esito positivo devono:

  • entro la fine del mese di agosto 2018, registrarsi sul portale di Ateneo www.unito.it e seguire le istruzioni per confermare la registrazione
  • una volta ottenute le credenziali, effettuare il primo login all'area personale MyUniTO e completare il processo di aggiornamento dei dati anagrafici (percorso: MyUniTO / Iscrizioni / Dati anagrafici)
  • a partire da settembre 2018, contattare il call-center di Ateneo al numero verde 800 098590 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00), comunicando di essere uno studente che ha effettuato il TARM a maggio 2018 e che intende procedere all'immatricolazione.

Questa procedura è necessaria per abilitare gli studenti a poter effettuare l'immatricolazione, avendo già sostenuto il TARM con esito positivo.

Dopo circa 48 ore lavorative (e comunque non prima del 4 settembre 2018, data di inizio delle immatricolazioni per l'a.a. 2018-2019) gli studenti abilitati potranno procedere all'immatricolazione al corso di studi ad accesso libero di interesse (seguire le istruzioni riportate nel paragrafo "Immatricolazione ai corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico erogati in lingua italiana").

 

Coloro che hanno già sostenuto il TARM a maggio 2018 ma con esito negativo, devono sostenere nuovamente il TARM a partire da settembre 2018, iscrivendosi come da indicazioni disponibili nella pagina dedicata.

Studenti esonerati dal sostenimento del TARM
  • Studenti che si iscrivono per abbreviazione di carriera essendo già in possesso di un titolo di laurea
  • Studenti che provengono da altri Atenei (trasferimenti in ingresso verso UniTO) ammessi ad anni successivi al primo
  • Studenti che effettuano un passaggio da un corso di studi a un altro di UniTO ammessi ad anni successivi al primo

Gli studenti con trasferimento in ingresso o passaggio ammessi al primo anno 2018-2019:

  • se hanno acquisito fino a 20 crediti formativi sono esonerati dal TARM ma devono seguire il percorso Passport.U
  • se hanno acquisito più di 20 crediti formativi sono esonerati da TARM e da OFA (obblighi formativi aggiuntivi).

Per maggiori informazioni: 

Questa pagina è stata visitata 49 868 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.