La risposta di UniTo alla crisi internazionale ucraina per studenti, docenti e ricercatori/trici ucraini/e e internazionali | Università di Torino

La risposta di UniTo alla crisi internazionale ucraina per studenti, docenti e ricercatori/trici ucraini/e e internazionali

bandiera multicolore della pace, sullo sfondo il Rettorato

La pagina è in progressivo aggiornamento: consultare con regolarità.

 

Per sostenere l’accoglienza di studenti, docenti, ricercatori/ricercatrici ucraini/e e garantire il diritto allo studio agli studenti e alle studentesse ucraini/e e internazionali iscritti a Corsi di Studio dell’Ateneo in difficoltà economica a causa della crisi internazionale ucraina, l’Università degli Studi di Torino promuove un insieme di azioni, in linea con le decisioni assunte dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione del 29 e del 31 marzo 2022.

 

Ogni informazione utile per accedere a questi sostegni sarà riportata su questa pagina.

Per studenti e studentesse ucraini/e di UniTo

Per studenti e studentesse ucraini/e iscritti nell’a.a. 2021-2022 a Corsi di Studio dell’Ateneo che si trovano in particolare situazione di difficoltà economiche a seguito dell’insorgere del conflitto in Ucraina:

  • esonero dal pagamento del contributo onnicomprensivo unico dovuto, con eventuale rimborso di rate già versate
  • borse di studio di importo variabile per un valore massimo di € 3.000,00 ciascuna.

Per maggiori informazioni consulta il bando e compila la domanda per richiedere i benefici entro le ore 12 del 21 aprile 2022.

Per studenti e studentesse ucraini/e con protezione temporanea

Per studenti e studentesse ucraini/e che hanno richiesto il permesso di soggiorno per protezione temporanea:

  • possibilità di iscrizione gratuita ai singoli insegnamenti dell’Ateneo per un massimo di 30 CFU
  • possibilità di iscrizione gratuita al Foundation Programme dell’Università di Torino per colmare eventuali requisiti mancanti necessari per l’iscrizione ai corsi di studio dell’Ateneo
  • bando per l’attribuzione di 20 borse di studio del valore di 1.000€ ciascuna per chi si iscrive al Foundation Programme o ad almeno 2 insegnamenti singoli erogati dall’Università degli Studi di Torino. Il bando si è chiuso il 13 maggio 2022. Consulta regolarmente la pagina Borse per studenti internazionali in attesa della pubblicazione della graduatoria.

 

Per informazioni sulle modalità di iscrizione al Foundation Programme e ai singoli insegnamenti contattare la Sezione Studenti Internazionali all’indirizzo internationalstudents@unito.it.

Per docenti e ricercatori/ricercatrici ucraini/e con protezione temporanea

Per docenti e ricercatori/ricercatrici ucraini/e che hanno richiesto il permesso di soggiorno per protezione temporanea:

  • borse di studio di ricerca, o altro tipo di incarico, banditi dai singoli Dipartimenti dell’Ateneo
Per studenti e studentesse internazionali di UniTo in difficoltà economica a seguito dell’insorgere del conflitto in Ucraina

Per studenti e studentesse internazionali iscritti nell’a.a. 2021-2022 a Corsi di Studio dell’Ateneo che si trovano in particolare situazione di difficoltà economiche a seguito dell’insorgere del conflitto in Ucraina:

  • proroga fino al 31 luglio 2022 per la scadenza del pagamento della terza e quarta rata della contribuzione studentesca a.a. 2021-2022
  • sostegni economici in forma di borse di studio e/o erogazione di servizi per un importo massimo di 2.000€ a persona.

Per maggiori informazioni consulta il bando e compila la domanda per richiedere i benefici entro le ore 12 del 21 aprile 2022.

Bando collaborazioni studenti per attività di tutorato a supporto di studenti e studentesse ucraini/e

Bando per collaborazioni a tempo parziale, in collaborazione con la Fondazione De Agostini, riservato a studenti e studentesse ucraini/e e internazionali iscritti nell’a.a. 2021-2022 a Corsi di Studio dell’Ateneo, finalizzato ad attività di tutorato per supportare studenti e studentesse ucraini/e delle scuole secondarie di primo e secondo grado, arrivati/e sul territorio in conseguenza dell’emergenza umanitaria.

Iniziative previste per l’a.a. 2022-2023
  • Bando per 20 borse di studio annuali del valore di 9.600€, eventualmente rinnovabili, per studenti e studentesse rifugiati o richiedenti asilo o con permesso di soggiorno per protezione temporanea, prioritariamente provenienti dall’Ucraina o da altri Paesi a rischio, che si iscrivono ai primi anni dei Corsi di Studio dell’Ateneo
  • Sostegni economici in forma di borse di studio e/o di erogazione di servizi a favore di studenti e studentesse ucraini/e e/o di altri Paesi a rischio ed iscritti/e ad anni successivi al primo dei Corsi di Studio dell’Università di Torino, al fine di garantire la prosecuzione del sostegno del diritto allo studio di questi/e studenti e studentesse.
Ultimo aggiornamento: 17/05/2022